Rinnovabili: intesa Fotovoltaico Semplice - BNL BNP Paribas sul Superbonus - Fotovoltaico semplice

Rinnovabili: intesa Fotovoltaico Semplice - BNL BNP Paribas sul Superbonus

  1. Home page
  2. Rassegna stampa
  3. Rinnovabili: intesa Fotovoltaico Semplice - BNL BNP Paribas sul Superbonus

 

Rinnovabili, Fotovoltaico Semplice (azienda del Gruppo IMC che punta a ottimizzare la fornitura di impianti fotovoltaici “chiavi in mano”) ha siglato un’intesa sul Superbonus 110 con BNL BNP Paribas e Fotovoltaico Semplice, società partecipata del gruppo IMC che opera nel settore fotovoltaico e impianti rinnovabili a livello nazionale, da oltre 15 anni.

Il ceo di Fotovoltaico Semplice, Daniele Iudicone, delinea lo scenario di intervento del’accordo: “Un bacino d’utenza molto ampio, più di 7 milioni e mezzo di unità, mentre al momento ci sono in tutta Italia diverse migliaia di cantieri in fase di conclusione e altrettanti che stanno per partire”.

Scopo dell’intesa, l’esigenza di fornire ai clienti finali un prodotto completo, chiavi in mano, cedendo il proprio credito derivante dal Superbonus a BNL, che sta rafforzando le strategie per conciliare gli aspetti di business con i temi della sostenibilità ambientale e dell’attenzione al territorio.

“Vogliamo – afferma Iudicone – fornire alle famiglie energia pulita generata dal sole, abbattere i costi in bolletta e, in prospettiva futura, porre le basi per la creazione di vere e proprie comunità energetiche in cui il consumatore diventa a sua volta un rivenditore dell’energia accumulata dai propri pannelli e non utilizzata. Una dinamica, questa, che nell’epoca dei rincari e di una crisi energetica e ambientale rappresenta un solido punto di partenza”.

Solo pochi giorni fa, Iudicone era intervenuto sul contesto dei rincari sempre più crescenti nel settore energetico, per il quale il governo punta a bollette a rate per luce e gas e nuovi fondi con 3 miliardi tra aprile e giugno, per calmierare i prezzi che, secondo Arera, potrebbero crescere in un anno del +131% per l’energia elettrica e del +94% per il gas.

Un contesto nel quale alla spinta verso gli impianti delle rinnovabili vanno affioancate procedure per i permessi più rapide e semplificate, coniugando l’interesse a procedere nella direzione della transizione energetica ma anche verso una diminuzione del peso dei rincari sulle tasche dei cittadini. Secondo stime Solar Index Italy, infatti, la presenza di pannelli fotovoltaici garantisce un risparmio medio annuo di oltre 1500 euro.

Su questo, Iudicone, forte di un’esperienza ultradecennale, è certo che “Nell’epoca dei rincari record, il fotovoltaico può fare una grande differenza sul costo delle bollette.Per esempio, ogni villetta (singola, bifamiliare o plurifamiliare) idonea all’installazione di un impianto fotovoltaico può raggiungere un livello d’indipendenza dalla corrente tradizionale pari al 90%. E abbinando al sistema una pompa di calore, che utilizza l’energia solare per creare riscaldamento e acqua calda sanitaria, anche la necessità di ricorrere al gas naturale viene meno. L’impatto, in questo momento storico, diventa quindi estremamente significativo”.

Iudicone racconta che “nei primi mesi del 2022 Fotovoltaico Semplice ha già installato oltre 5 mega e mezzo di impianti destinati all’autoconsumo, esaurendo così la capienza utile nelle regioni del centro e nord Italia a causa di un volume di richieste elevatissimo. A convincere sono soprattutto le innovazioni che rendono l’energia solare sempre più stabile e conveniente. Con un impianto fotovoltaico sul tetto, calibrato sui consumi di ogni famiglia, c’è la possibilità di usare energia pulita in tempo reale, ma anche di conservarla in apposite batterie d’accumulo, per impiegarla nella fascia serale, quando i moduli fotovoltaici non sono in funzione. Inoltre, tramite la pompa di calore elettrica, è possibile riscaldare l’acqua per i termosifoni e per l’uso sanitario in casa, sempre utilizzando l’energia prodotta dal sole”.

Una soluzione che è compatibile con il Superbonus e gli incentivi ed è a costo zero. Godendo, anche a scadenza del bonus, delle detrazioni classiche.

Fonte: https://www.nonsologreen.it/2022/03/24/rinnovabili-intesa-fotovoltaico-bnl-paribas-sul-superbonus/

Richiedi l'analisi energetico finanziaria gratuita

Riempi i campo sottostanti per richiedere gratuitamente l'analisi energetico-finanziaria

 

Copyright 2021 by Imc & Selling Company - Tutti i diritti riservati - Vietata la riproduzione anche parziale non autorizzata